indietro

Cromaris partner del progetto BLUE SMART

Lo sviluppo della pesca sostenibile e dell’acquacoltura  rappresenta uno degli obiettivi strategici del settore della pesca in Croazia. Per questo motivo è stato avviato il progetto “Blue Education for Sustainable Management of Aquatic Resources – BLUE SMART” il cui obiettivo è la realizzazione di nuove competenze e conoscenze nel settore dell’economia blu nonché la crescita dell’occupazione degli operatori, attuali e futuri, appartenenti a tale settore nella Regione zaratina.

 
Il suddetto progetto è promosso dall’Università di Zara (Dipartimento dell’ecologia, agronomia e acquacoltura) con il partenariato della Cromaris d.d., del WWF Adria e dell’Agenzia per lo sviluppo rurale della Regione zaratina AGRRA. Nell’ambito del progetto la Cromaris è rappresentata dalla dott.ssa Slavica Čolak.
 
Le attività del progetto sono volte alla realizzazione di due obiettivi:
  1. Realizzazione delle condizioni necessarie per la formazione delle nuove generazioni di studenti e di esperti con conoscenze e competenze appropriate, che rispondano alle esigenze del settore blu. Tale obiettivo si vedrà raggiunto creando i presupposti per l’istituzione del corso di laurea in “Gestione sostenibile degli ecosistemi acquatici” presso l’Università di Zara. L’avvio del suddetto corso di laurea è previsto per ottobre 2017. Il corso sarà strutturato in modo da andare incontro alle esigenze degli studenti fuori corso.
  2. Creazione del corso online “Fondamenti di buona prassi nell’attività della pesca”, nel settore dell’allevamento e trasformazione del pesce, per le persone operanti o per coloro che intendono trovare impiego nel settore blu, con lo scopo di acquisire le necessarie competenze. Il suddetto corso sarà aperto e accessibile a tutti. Le persone interessate potranno accedervi tramite la piattaforma online che consentirà loro di accumulare i crediti ECVET, approvati in tutta Europa come uno dei sistemi utili per il riconoscimento della formazione. permanente.
 
Il progetto è cofinanziato dall’UE e precisamente dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) / European Maritime and Fisheries Fund - EMFF / tramite il bando “Blue Careers in Europe / Sviluppo di competenze per lavorare nell’economia blu”. La durata prevista del progetto “Blue smart” è di due anni e precisamente dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2018.