indietro

La Cromaris ha ottenuto la certificazione ASC per il 100% dei suoi allevamenti di branzino, orata e ombrina boccadoro!

La Cromaris è uno dei maggiori produttori al mondo di pesce mediterraneo bianco, al centro della sua attenzione pone l’eccellenza qualitativa e la freschezza dei suoi prodotti. Innovazione e acquacoltura sostenibili nel rispetto dell’ambiente: due aspetti saldamente ancorati ai valori fondamentali dell’azienda e alle sue prassi aziendali.

In linea con le strategie dell’azienda, la Cromaris si è candidata per la certificazione ASC che è riuscita a conseguire con successo per la totalità dei suoi allevamenti di branzino, orata e ombrina boccadoro, certificati dall’organismo di controllo indipendente DNV GL Business Assurance Norway.  La Cromarsi è diventata l’unico produttore di pesce bianco del Mediterraneo ad aver ottenuto la certificazione ASC per tutti i suoi allevamenti e per tutte e tre le specie commerciali (branzino, orata e ombrina boccadoro), incluso il portfolio organico. La certificazione ASC prevede che gli allevamenti soddisfino standard severi e garantisce ai clienti che il pesce Cromaris è stato prodotto in maniera socialmente e ambientalmente responsabile.

La Cromaris ha inoltre ottenuto la certificazione di Catena di custodia (Chain of Custody - CoC) per i suoi stabilimenti di produzione. La certificazione CoC garantisce che i prodotti ittici ASC sono maneggiati correttamente e tenuti separati da cibo privo di certificazione lungo l’intera catena di distribuzione, dall’allevamento alla forchetta. 
“Siamo fieri di ricevere lo standard ASC per tutti i nostri allevamenti. Ciò rispecchia la nostra strategia in termini di sviluppo di un’acquacoltura sostenibile di qualità eccellente e in termini di produzione del pesce mediterraneo più fresco in assoluto presente sul mercato. Occorre sottolineare che abbiamo la certificazione per tutti i nostri allevamenti - il 100% della produzione. La nostra strategia mira a garantire i suddetti standard a tutti i nostri clienti e consumatori. Tutti i clienti che lavorano con la Cromaris possono avere l’assoluta certezza di ricevere pesce certificato ASC. Questo è il principio che seguiamo nell’implementare tutti i nostri standard nonché tutte le caratteristiche dei prodotti a marchio Cromaris”, ha riferito Goran Markulin, il CEO della Cromaris.
“Si tratta di un traguardo notevole per la Cromaris e siamo veramente lieti di constatare la loro dedizione nel ridurre ai minimi livelli l’impatto ambientale e sociale dei loro allevamenti,”, ha riferito Esther Luiten, Direttore commerciale dell’ASC. “Conferire la certificazione ASC a tutti i loro allevamenti di branzino, orata e ombrina boccadoro significa facilitare ulteriormente la scelta dei loro clienti verso l’acquisto di pesce prodotto in maniera responsabile. Lo standard ASC per branzino, orata e ombrina boccadoro è di costituzione relativamente recente, eppure ci sono già pervenute numerose richieste da produttori desiderosi di dimostrare le loro prassi responsabili.”

La Cromaris gestisce cinque allevamenti per la produzione di branzino, orata e ombrina boccadoro, situati al largo delle coste croate nel mare Adriatico. L’Italia rappresenta il mercato principale, con una forte crescita dei mercati dell’Europa centrale, inclusi quelli di Francia, Germania, Svizzera e altri.

L’Aquaculture Stewardship Council (ASC) è un’organizzazione internazionale indipendente non-profit che gestisce le più importanti certificazioni mondiali per l’acquacoltura insieme al programma di etichettatura in tutto il mondo. L’ASC lavora con i produttori, le aziende addette alla trasformazione, alla vendita e quelle del settore alimentare, con scienziati, gruppi conservazionisti, ONG sociali e il pubblico. Lo standard è stato stabilito per promuovere la miglior prassi industriale, risultante nella certificazione di prodotti ambientalmente e socialmente responsabili e nella premiazione della gestione responsabile delle attività commerciali legate all’acquacoltura.
 
 
Ulteriori dettagli su ASC sono disponibili al link.