Cromaris è una società specializzata nell’allevamento, lavorazione e vendita di pesce e molluschi autoctoni dell'Adriatico. L’azienda è nata nel 2009 dalla fusione dei pionieri della maricoltura croata ed europea. Il nostro pesce è presente nel mercato europeo da oltre 35 anni.

Chi siamo

Cromaris oggi

Cromaris è il leader della maricoltura croata, specializzato nell’allevamento e nella lavorazione di pesce, in particolare per il branzino, l'orata e l’allevamento di molluschi.
  • Totale delle entrate (stima per il 2017): 57 milioni di euro
  • Vendite (stima per il 2017): 7.400 tonnellate
  • Oltre il 75% della produzione viene esportato
  • Numero dipendenti: 350+
  • Pescherie proprie: 5

 

Dove siamo? 

La sede aziendale si trova a Zara insieme allo stabilimento per la selezione e lavorazione del pesce. Di sette allevamenti, due sono siti in Istria (nord Adriatico), e gli altri cinque nella zona di Zara (Adriatico centrale). Tutte le località degli allevamenti sono state selezionate attentamente e scelte per le acque particolarmente limpide, la natura intatta e la lontananza da eventuali fonti di inquinamento. Trovaci su Google Map, clicca QUI.

 

Presenza sul mercato

Più della metà dei nostri prodotti viene venduta all'estero. Siamo attualmente presenti sui mercati della Croazia, Italia, Slovenia, Germania, Francia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Serbia e Ungheria.

I certificati che attestano la nostra dedizione alla qualità e alla tracciabilità 

L'azienda è certificata secondo gli standard ISO 9001, 14001, 22000 e FSSC per la qualità, gestione ambientale e sicurezza alimentare. Siamo inoltre certificati IFS Food, GlobalG.A.P., Friend of the Sea e KOSHER. Per l’allevamento biologico disponiamo delle seguenti certificazioni: UE organic, Naturland, Bio Siegel, AB e Prodotto biologico croato. Maggiori informazioni.

 

Cromaris 2020.

Sono attualmente in corso grandi investimenti che posizioneranno l'azienda tecnologicamente fra le più avanzate nel settore dell’allevamento e della lavorazione di branzini e orate. Gli investimenti sono volti allo sviluppo di una maricoltura sostenibile nel pieno rispetto dell'ambiente.
 
Fino al 2017 - sono stati investiti più di 85 milioni di euro in tecnologie per l’allevamento, produzione e la trasformazione. L’azienda continuerà ad investire con l’intenzione di raggiungere il maggior livello di efficienza industriale e l’attuale vendita aumenterà a 10.000 t di pesce e molluschi dal Mare Adriatico.